Libri: il futuro oltre la crisi è nel business “human”

 Libri: il futuro oltre la crisi è nel business “human”

Samantha Visentin (nella foto sopra), Digital Human Strategist, prima esperta in Italia nello sviluppo di strategie di comunicazione in ottica human, presenta la sua nuova opera: “Digital Human Marketing – Costruire da zero una strategia e declinarla per gli esseri umani”, edito da Digital Generation. Dalla definizione del target, all’analisi di mercato, passando per gli strumenti fondamentali, l’autrice spiega, passo dopo passo, come comunicare correttamente e come relazionarsi con il proprio buyer personas per ottenere risultati senza precedenti, concreti e misurabili.

Già autrice del libro “Umanizzare il brand” (dove analizza, in modo teorico, l’importanza dell’umanizzazione del brand nella comunicazione di oggi e i suoi vantaggi), con “Digital Human Marketing – Costruire da zero una strategia e declinarla per gli esseri umani”, Samantha Visentin intende rivolgersi ai liberi professionisti e alle aziende che non si appoggiano ad agenzie di marketing ma si stanno approcciando per la prima volta a questo mondo e puntano a fare al meglio i primi passi verso una comunicazione di successo, a partire dal content marketing e dallo story telling.

Un ABC semplice e pratico per studiare e creare strategie di marketing in modo autonomo e che funzionino in tempi brevi. Un manuale pratico per tutti coloro che vogliono mettersi in gioco applicando tutti i concetti necessari a dare una svolta human al proprio business.

«Scorrendo i capitoli, capirai sin da subito quali sono gli elementi essenziali da considerare, come concentrare le tue energie e quali piattaforme utilizzare. – spiega l’autrice che, da oltre 10, anni si occupa di comunicazione online e personal branding nel mondo del digitale – Ma, soprattutto, comprenderai l’importanza fondamentale di comunicare in modo attraente con il tuo target, perché le persone coinvolte in una relazione sincera ed empatica saranno influenzate nelle loro future decisioni di acquisto, scegliendo te invece dei competitor».

Il 59% delle aziende è già consapevole della necessità di superare l’attuale approccio alle vendite e al marketing, adeguandolo ad un mercato sempre più competitivo sia offline, sia online. “Digital Human Marketing – Costruire da zero una strategia e declinarla per gli esseri umani” è uno strumento indispensabile proprio per capire le recenti evoluzioni del fare marketing mettendo in atto le strategie più efficaci.

«Per molti anni i consumatori sono stati considerati solo come degli strumenti per aumentare il fatturato e non come persone», spiega la Digital Human Strategist. L’era digitale, però, ha scardinato questa visione e, oggi, si è fatta più evidente una maggiore richiesta di interazione umane autentiche da parte dei consumatori, tanto da parlare ormai di umanizzazione del brand.

«Avere una strategia Human to Human significa mettere al centro la persona, instaurando un rapporto diretto. Al centro del sistema azienda, dunque, non si trova più il prodotto, ma il consumatore di cui vengono studiate abitudini, preferenze e bisogni. Realizzare una strategia comunicativa human implica una rivoluzione all’interno del paradigma comunicativo di un brand, puntando sugli aspetti più quotidiani e intimi di un team di lavoro». Un approccio che ha già permesso al 69% delle aziende di migliorare i propri risultati. 

Oggi, essere in grado di strutturare una strategia efficiente, coerente con le caratteristiche del brand e che sia di successo, è una skill fondamentale per tutte le imprese. «Declinare la strategia in ottica umana è la chiave di volta per rendere credibile il tuo brand e più vicino ai consumatori. Mostrare il proprio lato umano – conclude Samantha Visentin – permetterà alla tua azienda di distinguersi ai massimi livelli e di declinare la tua comunicazione attraverso un forte approccio emozionale».

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.