Liguria, 3,5 milioni di euro per l’innovazione in azienda

 Liguria, 3,5 milioni di euro per l’innovazione in azienda

La Regione Liguria riapre il bando da 3,5 milioni di euro per promuovere l’innovazione in azienda, la realizzazione di progetti complessi di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale, su poche aree tematiche di rilievo e l’applicazione di soluzioni tecnologiche funzionali alla realizzazione delle strategie regionale di “Smart Specialisation Strategy” dell’Asse 1 – azione 1.2.4 del Piano operativo del Fondo Ue di sviluppo regionale (Fesr) Liguria.
Queste le finestre di apertura del bando:

– dal 5 al 15 marzo, con una dotazione assegnata di 2 milioni e 100 mila euro, pari al 60% delle risorse;
– dal 10 al 25 giugno 2019 con una dotazione di 1 milione e 400 mila euro pari al 40% delle risorse assegnate.

Possono presentare la domanda di contributo le micro, piccole medie e grandi imprese in forma singola o associata, nella forma di ATS, e i Consorzi e i progetti devono interessare strutture operative localizzate nell’Area di crisi complessa.

Il bando riserva una quota di risorse pari al 60% della dotazione alle micro, piccole e medie imprese, di cui il 30% è destinato alle micro e piccole imprese.
Le domande vanno presentate online tramite il sito di Filse.

Clicca qui per tutti i dettagli e per consultare il bando.

Fonte: cliclavoro

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.