Lineapelle Marzo 2014 – La produzione conciaria italiana traina l'export

 Lineapelle Marzo 2014 – La produzione conciaria italiana traina l'export
L’edizione invernale di Lineapelle 2013 aveva chiuso con ottimismo, i numeri erano positivi e il comparto pelle in salute.

Cerchiamo di capire qual è la situazione del mercato nel 2014 e quali sono le cose più difficili che gli operatori devono affrontare.
Si sono confermante le tendenze rialziste delle bovine grezze che hanno caratterizzato il 2013. Soltanto la gomma vede un andamento decrescente con un meno 17%.

I consumi finali del mercato italiano mostrano che si continua a soffrire, i cali sono generalizzati nei consumi. L’export rimane la vera risorsa che dà soddisfazione.

È moderato l’aumento delle vendite in America che chiudono il 2013 con un +2% sostenute dalla ripresa dell’economia.
Il Made in Italy rimane riconosciuto con le sue innovazioni, la sua artigianalità che punta alla qualità, ma il fatturato del 2014 è ancora incerto.

[sz-youtube url=”http://www.youtube.com/watch?v=ey6R0wTd4lI” cover=”http://www.youtube.com/watch?v=ey6R0wTd4lI” responsive=”Y” /]

Azienda in fiera

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.