Lombardia, nuove opportunità per le imprese artigiane

 Lombardia, nuove opportunità per le imprese artigiane

Nuova disponibilità finanziaria dalla Regione Lombardia con il bando Faber per sostenere le micro e piccole imprese che intendano realizzare investimenti produttivi, incluso l’acquisto di impianti e macchinari, hardware e software, oppure opere murarie.

Possono partecipare:

  • le imprese artigiane (iscritte alla sezione speciale del Registro Imprese delle Camere di Commercio)
  • le imprese manifatturiere (Codice Ateco 2007 sezione C)
  • le imprese edili (Codice Ateco 2007 sezione F)

Le imprese possono presentare una sola domanda come previsto dal Bando. La dotazione finanziaria totale è pari a 7.250.000 euro.
L’agevolazione si configura come contributo a fondo perduto pari al 40% delle spese considerate ammissibili, nel limite massimo di 30.000 euro. L’investimento minimo è fissato in 15.000 euro.

Le nuove domande di partecipazione dovranno pervenire entro il 12 agosto 2019, salvo chiusura anticipata per esaurimento della dotazione finanziaria.

Per tutti i dettagli.

Fonte: cliclavoro

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.