Marche, fondi per l’avvio di nuove imprese

 Marche, fondi per l’avvio di nuove imprese

marche

[dropcap]L[/dropcap]a Regione Marche promuove il progetto “i giovani  c’entrano” a seguito dell’accordo sottoscritto tra la Regione Marche e il Dipartimento della Gioventù. Il progetto prevede l’attivazione di sette interventi consistenti in azioni indirizzate ai giovani.

L’intervento consiste in azioni volte a favorire l’avvio di nuove imprese attraverso la concessione di un finanziamento a fondo perduto al fine di sostenere lo sviluppo socio-economico della Regione. L’idea progettuale, a vocazione imprenditoriale, dovrà essere presentata da giovani nella fascia di età 18 – 35 anni, residenti nella regione Marche, organizzati in gruppi informali composti da almeno 2 persone. I requisiti di residenza ed età devono essere posseduti, a pena d’esclusione della domanda, da tutti i componenti del gruppo.

Il contributo massimo concedibile per ciascuna proposta di idea progettuale è di 10.000 euro a fondo perduto, al lordo di eventuali tasse ed oneri.

La domanda di ammissione al contributo dovrà essere presentata utilizzando esclusivamente la modulistica allegata al bando e trasmessa al seguente indirizzo: Regione Marche – P.F. Emigrazione, Sport e Politiche giovanili, Via Tiziano n. 44,  60125  Ancona.

Scadenza per l’invio delle domande: 2 giugno 2014.

Consulta il bando.

Redazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.