Modena, contributi per la digitalizzazione

 Modena, contributi per la digitalizzazione

Fino a 10mila euro per diventare un’impresa 4.0. La Camera di Commercio di Modena offre questa opportunità alle piccole e medie imprese del suo territorio, grazie al nuovo bando “Voucher digitali I4.0”.

Con il riconoscimento del voucher le aziende beneficiarie potranno richiedere servizi di formazione e consulenza finalizzati all’introduzione di tecnologie digitali. Per le micro e piccole imprese il voucher potrà coprire fino al 70% dei costi, mentre per le medie la percentuale scende al 60.

fornitori di questa tipologia di servizi possono essere:

  • centri di ricerca e trasferimento tecnologico, Competence center di cui al Piano Industria 4.0, parchi scientifici e tecnologici, centri per l’innovazione, Tecnopoli, cluster tecnologici ed altre strutture per il trasferimento tecnologico, accreditati o riconosciuti da normative o atti amministrativi regionali o nazionali;
  • incubatori certificati e incubatori regionali accreditati;
  • FABLAB, definiti come centri attrezzati per la fabbricazione digitale che rispettino i requisiti internazionali definiti nella FabLab Charter;
  • centri di trasferimento tecnologico su tematiche Industria 4.0;
  • start-up innovative e PMI innovative;
  • relativamente ai soli servizi di formazione, agenzie formative accreditate dalle Regioni, Università e Scuole di Alta formazione riconosciute dal MIUR, Istituti Tecnici Superiori.

Dal 2 luglio fino al 15 settembre 2018 potranno essere inviate telematicamente le domande. Leggi il bando cliccando qui!

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.