Modena, Premio Nazionale per l’Innovazione 2016

 Modena, Premio Nazionale per l’Innovazione 2016

Si avvicina l’appuntamento con il Premio Nazionale per l’Innovazione, giunto alla sua quattordicesima edizione, che si terrà a Modena l’1 e il 2 dicembre 2016.

L’iniziativa è promossa dall’Università di Modena e Reggio Emilia in collaborazione con PNICube, l’associazione italiana degli incubatori universitari e delle business plan competition locali, denominate Start Cup, e rappresenta la più importante competizione nazionale tra nuove imprese generate dal mondo accademico e della ricerca. A sfidarsi saranno, dunque, i progetti  d’impresa hi-tech provenienti principalmente da questo ambito.

Due le fasi previste:

  • La prima fase a livello regionale nella quale le università, gli incubatori soci o gli enti che collaborano con l’Associazione PNICube organizzano le Start Cup
  • La seconda fase a livello nazionale nella quale i progetti vincitori delle varie Start Cup concorrono per aggiudicarsi il Premio Nazionale per l’Innovazione. Entro il 31 ottobre 2016 ciascuna Start Cup indica i gruppi che partecipano al PNI 2016.

Sono quattro le categorie di premiazione più due menzioni speciali “trasversali”:

  • Premio Life Sciences (prodotti e/o servizi innovativi per migliorare la salute delle persone)
  • Premio ICT (prodotti e/o servizi innovativi nell’ambito delle tecnologie dell’informazione e dei nuovi media: e-commerce, social media, mobile, gaming, ecc.)
  • Premio IREN Cleantech & Energy (prodotti e/o servizi innovativi orientati al miglioramento della sostenibilità ambientale, tramite il miglioramento della produzione agricola, la salvaguardia dell’ambiente, la gestione dell’energia)
  • Premio Industrial (prodotti e/o servizi innovativi per la produzione industriale che non ricadono nelle categorie precedenti, innovativi dal punto di vista della tecnologia o del mercato).

Il primo classificato di ciascuna categoria riceverà un compenso di 25 mila euro.

Le due menzioni speciali saranno invece assegnate al miglior progetto di“Innovazione Sociale” e al miglior progetto di “Pari Opportunità” volto a promuovere l’imprenditoria femminile; menzione, quest’ultima, nata in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Pari Opportunità.

Per maggiori informazioni consulta il Regolamento sul sito.

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.