Molise, incentivi per PMI che scelgono le fonti rinnovabili

 Molise, incentivi per PMI che scelgono le fonti rinnovabili

La Regione Molise ha messo a disposizione aiuti pari a 4 milioni di euro per le piccole e medie imprese, i liberi professionisti titolari di Partita Iva per realizzare investimenti che migliorino l’efficienza energetica tramite fonti rinnovabili. Quindi pannelli fotovoltaici o magari mini impianti eolici o altre forme di energia pulita che da un lato aiutino aziende e professionisti contro il caro bollette e dall’altro stimolino la produzione di energia da fonti rinnovabili.

I beneficiari della misura potranno intervenire sull’efficientamento energetico, attraverso l’utilizzo di fonti rinnovabili, in coerenza con la Strategia europea che prevede il raggiungimento della Carbon Neutrality al 2050. Al fine di contribuire alla transizione verde delle piccole e micro imprese, nonché al superamento della crisi energetica in atto legata agli elevati costi di approvvigionamento dell’energia, verranno finanziati interventi volti alla riduzione degli impatti ambientali dei processi produttivi, anche con l’introduzione di nuove tecnologie e innovazioni eco-sostenibili a basse emissioni di carbonio.

Le istanze vanno presentate alla Regione Molise tramite il sistema MoSEM che consentirà ai soggetti proponenti di poter fare il precaricamento della domanda di agevolazione prima dell’apertura dello sportello ovvero di entrare nel proprio profilo, caricare la proposta progettuale a partire dalle ore 10 del 24 ottobre e consolidare le informazioni.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.