Una redazione di oltre 100 collaboratori, esperti delle tematiche che stanno a cuore alle imprese

Nasce il progetto “Green Know-How Community”

bandiera-lombardia

[dropcap]I[/dropcap]mprese, professionisti, centri di ricerca pubblici e privati lombardi che si occupano di ambiente, insieme per nuove opportunità di business e di sviluppo nell’ambito della Green Economy. Nasce così, da una proposta della Camera di Commercio di Milano l’iniziativa “Green Know-How Community” condivisa e promossa dalla Regione Lombardia e dal Sistema camerale lombardo nell’ambito dell’Accordo di Programma Competitività.

Regione, sistema camerale, università, centri di ricerca e imprese insieme per lo sviluppo sostenibile e per l’ambiente. Il progetto, “GREEN KNOW-HOW COMMUNITY: INNOVAZIONE E COOPERAZIONE PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE” presentato oggi in conferenza stampa presso la Regione Lombardia dall’Assessore all’Ambiente Energia e Sviluppo Sostenibile della Regione Lombardia Claudia Maria Terzi e da Francesco Bettoni, Presidente di Unioncamere Lombardia, prevede assistenza e supporto alle nuove attività professionali del settore, attrazione di investimenti stranieri in Lombardia, trasferimento scientifico e tecnologico universitario alle imprese, promozione e realizzazione di iniziative ambientali e di sviluppo sostenibile.

E secondo il Servizio Studi della Camera di Commercio di Milano su dati Infocamere in Lombardia le imprese del settore “green” sono oltre 8.700.

«È strategico puntare su ricerca e innovazione come leve per uscire dalla crisi – ha dichiarato Massimo Ferlini, membro di Giunta della Camera di commercio di Milano – e creare nuovo sviluppo anche in vista di EXPO 2015 dove Milano e la Lombardia saranno un vero laboratorio sui temi della sostenibilità ambientale».

Redazione

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.