Nel settore industrial sono cresciute le richieste di direttori di business development ed export manager

 Nel settore industrial sono cresciute le richieste di direttori di business development ed export manager

manager-1

[dropcap]D[/dropcap]a una ricerca di Elan International, società di head hunting, emerge che è cresciuta la richiesta di posizioni specializzate nel settore Industrial (+23 nel 2014 rispetto al 2013). Stessa tendenza nei primi 3 mesi del 2015: si tratta soprattutto di manager per lo sviluppo di mercati su perimetri internazionali (direttori di business development e export manager) per società italiane che continuano loro piani di espansione. La conoscenza specifica del settore è elemento determinante. La ricerca evidenzia inoltre che, in questo periodo, sono più richiesti i country manager commerciali per filiali italiane di Gruppi multinazionali.

«Al di fuori della tradizionale geografia del triangolo industriale Lombardia-Veneto-Emilia (il Piemonte con la sua storica presenza automotive è in questi anni decisamente penalizzato), osserviamo una notevole e rinnovata vivacità nelle ricerche di manager, soprattutto da parte di aziende di media dimensione, in alcune aree e distretti dell’Italia centrale», spiega Daniele Brioschi, partner di Elan International. «C’è qualche timido segnale positivo sulla produzione industriale in Italia e la pipeline di incarichi di ricerca manageriali nel settore Industrial si mantiene al momento piuttosto nutrita», conclude Brioschi.

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.