Next Appennino, partiti i nuovi bandi per le imprese

 Next Appennino, partiti i nuovi bandi per le imprese

Sono partiti 8 nuovi bandi del Piano nazionale complementare NextAppennino, che mettono a disposizione altri 455 milioni di euro sotto forma di incentivi alle imprese che investono nelle aree colpite dai terremoti del 2009 e del 2016.

I bandi riguardano gli investimenti di media dimensione, l’avvio, la crescita e gli investimenti innovativi delle micro, piccole e medie imprese e i progetti che riguardano la cultura, il turismo e lo sport, l’inclusione sociale. L’intero pacchetto di incentivi riservato alle imprese vale circa 620 milioni di euro.

Già aperto il bando per i grandi progetti di investimento, per 80 milioni di euro complessivi, e avviato il bando per i progetti di partenariato pubblico-privato, con altri 80 milioni disponibili e subito dopo il bando più piccolo, con 3 milioni di euro, per finanziare i progetti in ambito agrosilvopastorale. Disponibile infine il bando, aperto ai Comuni, per il finanziamento, con 68 milioni di euro, delle nuove Comunità energetiche rinnovabili.

I dettagli al seguente indirizzo.

Fonte: cliclavoro

Foto di Nico Cavallini da Pixabay

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.