Nuove forme di credito da Ubi Banca

 Nuove forme di credito da Ubi Banca

Nuove linee di credito per le imprese, in modo da sostenere le aziende con il supporto di capitale circolante. La decisione arriva da Ubi Banca, in considerazione della situazione d’emergenza e servirà, ad esempio, per fronteggiare ritardi di pagamento da parte dei clienti dell’impresa.

Due le modalità stabilite da Ubi Banca: una prevede credito a breve termine, con durata fino a 6 mesi; la seconda avvia finanziamenti per liquidità con durata massima di 18 mesi. Sarà possibile procedere – oltre alle modalità consuete presso gli sportelli – anche attraverso lo scambio di documenti attraverso Pec o Ubi Box, in modo da evitare che i clienti debbano recarsi fisicamente nelle filiali.

Inoltre, Ubi Banca è disponibile a valutare altre richieste di sospensione delle rate di finanziamenti in essere per la durata di tre mesi, per imprese che presentino comprovate necessità di dilazione dei pagamenti a causa dell’emergenza Coronavirus. A questo proposito, maggiori informazioni sono disponibili al Servizio Clienti, raggiungibile al numero 800.500.200 (dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 8 alle 20).

Fonte: cliclavoro

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.