Parma, contributi per la costituzione di consorzi e cooperative

 Parma, contributi per la costituzione di consorzi e cooperative

La Camera di Commercio di Parma eroga contributi a favore di consorzi di imprese e cooperative in fase di costituzione.

Potranno fare richiesta di contributo:

  • tutte le cooperative, tranne quelle che svolgono esclusivamente attività di gestione di servizi socio-sanitari ed educativi e le cooperative che svolgono attività rivolte unicamente alla pubblica amministrazione;
  • i consorzi costituiti per almeno i 2/3 da imprese – aventi al massimo 50 dipendenti – con sede legale o unità operativa in provincia di Parma;
  • le richieste di contributi dovranno essere comunque presentate entro e non oltre sei mesi dalla data di costituzione del consorzio/cooperativa.

Fra le spese ammissibili si aggiungono quelle riferite allo start-up: oltre quindi al rimborso pari al 100% fino ad un massimo di 3.000 euro dell’onere sostenuto per le spese notarili, è previsto un rimborso pari al 30% dei costi riferiti allo start-up fino ad un massimo di 2.400 euro.

I consorzi di imprese e le cooperative interessate devono richiedere il contributo mediante i moduli reperibili presso l’Ufficio Agevolazioni Economiche della Camera di Commercio o scaricabili dal sito www.pr.camcom.it.

È possibile presentare la domanda: consegnandola direttamente presso l’Ufficio Agevolazioni Economiche della Camera di Commercio; tramite raccomandata all’indirizzo: Camera di Commercio di Parma, Via Verdi,2 – 43121 – PR; tramite modalità telematica (quando sarà resa attiva dall’ufficio).

Disponibilità fino a esaurimento fondi.

Per maggiori informazioni clicca qui.

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.