Perché passare ai Voicebot per la gestione del proprio Customer Care

 Perché passare ai Voicebot per la gestione del proprio Customer Care

Il settore dell’intelligenza artificiale ha fatto progressi negli ultimi anni. Le aziende stanno approfittando di questa opportunità per ottenere dei vantaggi consistenti. I voicebot, ad esempio, sono tra gli assistenti virtuali più utilizzati dalle attività commerciali. Funzionano tramite comando vocale e gestiscono autonomamente alcune attività aziendali. Possono procurare diversi vantaggi al proprio business: vediamo in che modo.

Customer care: ci pensa il voicebot

I voicebot sono in grado di portare avanti delle vere e proprie conversazioni con i clienti rispondendo in maniera precisa, puntuale e corretta ad ogni richiesta. Quelli più sofisticati possono persino analizzare il tono di voce e le espressioni facciali dei clienti per calibrare risposte più pertinenti.

In base al tipo di attività aziendale, i voicebot possono essere utilizzati in innumerevoli settori produttivi, amministrativi e gestionali. In particolare, il settore del customer care si presta benissimo all’utilizzo di voicebot proprio grazie alla capacità di comprensione delle richieste e all precisione delle risposte.

Come fanno i voicebot a rispondere nel modo giusto ogni volta? Come accennato all’inizio, l’intelligenza artificiale è il loro motore principale, ma non bisogna sottovalutare il lavoro degli esperti che scrivono i pattern di dialogo e alle volte delle vere e proprie sceneggiature per i voicebot. In questo modo i clienti si confrontano con una macchina dotata di una certa personalità, con cui i clienti possono sentirsi a loro agio.

I vantaggi

Il vantaggio principale di un’azienda che si affida a un voicebot per il servizio clienti è la riduzione di costi. Non è più necessario ricorrere a risorse interne e investire nella loro formazione: il voicebot riesce a gestire tutto da solo, dall’accoglienza dei clienti fino alla soddisfazione di richieste informative.

Inserire un voicebot sul sito web o su un’app di un’azienda, inoltre, gioca a favore della brand reputation. Un’azienda che si affida ai voicebot appare giovane, innovativa e sempre pronta agli occhi dei clienti.

Quale servizio voicebot scegliere

È chiaro quindi come gli assistenti vocali come i voicebot rappresentino un investimento importante per un’azienda. A prescindere dal tipo di business (vendita di prodotti o servizi, accoglienza, eccetera), un’azienda che decide di affidarsi a un voicebot per il customare care deve puntare su soluzioni di qualità e all’avanguardia.

I voicebot di ATfuture offrono un’assistenza clienti innovativa e performante. Con la reception virtuale è possibile accogliere i clienti in azienda in modo originale e professionale. Con l’Info Point, invece, è possibile offrire un’assistenza di alta qualità su larga scala con conversazioni automatizzate, adattate per ogni esigenza.

Redazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.