PMI, bando per gli investimenti in Emilia-Romagna

 PMI, bando per gli investimenti in Emilia-Romagna

Promuovere gli accordi regionali di insediamento e sviluppo: è questo l’obiettivo del programma “Attrazione degli investimenti in Emilia-Romagna”, varato dalla Regione per finanziare progetti ad alto impatto tecnologico e occupazionale.

progetti di investimento, in particolare, dovranno rispondere agli obiettivi di interesse regionale per:
– accrescere la competitività delle filiere e dell’intero sistema produttivo regionale rafforzandone la capacità innovativa;
– integrarsi col sistema regionale della ricerca e della formazione avanzata, contribuendo al suo miglioramento;
– produrre significativi effetti occupazionali diretti e indiretti, a livello quantitativo e qualitativo, nonché positive ricadute sul territorio in termini di impatto economico, di sostenibilità ambientale e sociale
– attivare dinamiche di sviluppo economico territoriale in aree della regione caratterizzate da maggiori difficoltà strutturali, attraverso investimenti innovativi e in grado di incrementare la dotazione tecnologica del territorio.

Tra le tipologie di interventi ammesse figurano la creazione di infrastrutture di ricerca, interventi di ricerca industriale e sviluppo sperimentale e di investimento nella tutela dell’ambiente. Le domande per partecipare al bando saranno ammesse fino al 30 gennaio 2021qui il dettaglio completo.

Fonte: cliclavoro

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.