Una redazione di oltre 100 collaboratori, esperti delle tematiche che stanno a cuore alle imprese

PMI: da Sace arriva il portale dei finanziamenti per l’internazionalizzazione

Sace Simest, il Polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo Cdp, lancia il nuovo Portale dei Finanziamenti Agevolati “sacesimest.it”, uno strumento digitale a supporto delle imprese – soprattutto Pmi – che vogliono crescere nel mondo.

Con sacesimest.it, l’accesso alle risorse a tasso agevolato (0,087% annuo ad aprile) che Simest gestisce per conto del Ministero dello Sviluppo Economico è più facile, veloce e completamente online. Attraverso un’area riservata le imprese potranno seguire un percorso guidato ed essere sempre costantemente aggiornate – grazie a un sistema di alert – sull’avanzamento dello stato della loro richiesta di finanziamento. La massima semplificazione della modulistica e la compilazione automatica riducono sensibilmente – rispetto al passato – la documentazione e le informazioni da inserire. Inoltre, sono attivi un videotutorial, una chat e un numero verde per garantire assistenza, passo dopo passo, nell’ottenimento del finanziamento. Tutte innovazioni che dimezzeranno i tempi di ottenimento delle risorse da parte delle aziende.

Cinque le tipologie di finanziamenti disponibili nel Portale. Anzitutto i prodotti dedicati esclusivamente alle PMI, come:

  • finanziamenti per coprire le spese per la partecipazione a fiere, mostre e missioni di sistema finalizzate a far conoscere i propri prodotti nei Paesi extra-UE;
  • finanziamenti a medio-lungo termine per rafforzare la capacità di export delle aziende;
  • finanziamenti per effettuare studi di fattibilità, per aprire le prime strutture commerciali (un ufficio, uno showroom, un negozio o corner) e per la formazione del personale in Paesi extra-Ue.

Oltre ai Finanziamenti Agevolati Simest, il Portale offre all’impresa l’intero ventaglio dei prodotti digitali del Polo Sace Simest per crescere sui mercati internazionali, gestendo i rischi connessi:

  • “Valutazione azienda”: un servizio digitale ideato per le imprese che vogliono conoscere i potenziali clienti italiani o esteri attraverso una valutazione sulla loro affidabilità e
    sul massimo credito concedibile;
  • -“Export Up”: una soluzione innovativa che permette alle aziende di assicurare i propri crediti, conoscendo in anticipo il costo della polizza e bloccando il prezzo per tre
    mesi;
  • “Factoring”: un servizio per gestire i rischi connessi all’incasso, ottenendo liquidità immediata attraverso lo smobilizzo dei crediti vantati nei confronti di società
    italiane o estere, pubbliche e private;
  • “Recupero crediti”: un’assistenza completa durante tutte le fasi dell’attività stragiudiziale e giudiziale per il recupero crediti di qualsiasi entità durata. Sul portale le aziende possono ottenere un preventivo gratuito per il servizio, il cui pagamento avverrà solo se il credito viene effettivamente recuperato.
Redazione

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.