Pmi: Federlazio mette le basi per rapporti commerciali con l’India

 Pmi: Federlazio mette le basi per rapporti commerciali con l’India
Da sinistra a destra: Luciano Mocci, Basant Kumar Gupta, Maurizio Miranda
Da sinistra a destra: Luciano Mocci, Basant Kumar Gupta, Maurizio Miranda

[dropcap]“L[/dropcap]a nuova India della Presidenza Modi”. Questo il titolo del convegno che il Consorzio R.O.M.E. – Consorzio export della Federlazio – ha organizzato presso la sede dell’Associazione. Presenti all’incontro, oltre ad una nutrita rappresentanza di imprese del Lazio, il Direttore Generale della Federlazio Luciano Mocci, l’Ambasciatore dell’India in Italia Basant Kumar Gupta, il Presidente dell’Indo Italian Institute for Trade and Technology IIITT, Maurizio Miranda. Scopo dell’incontro, discutere sulle novità riguardanti i rapporti commerciali e industriali tra l’Italia e l’India e mettere le basi per futuri nuovi legami con le imprese del Lazio.

Nel corso dell’incontro è emersa la volontà e l’impegno da parte di tutti gli interessati di creare subito le condizioni per agevolare nuovi investimenti in terra indiana da parte delle nostre imprese. Un paese composto dall’Unione di 29 Stati e 7 territori, dal potenziale enorme sotto l’aspetto delle sviluppo economico. Abitato da oltre un miliardo e 200 milioni di persone, l’India rappresenta oggi la dodicesima economia in termini nominali e la quarta in termini di potere d’acquisto.

I rappresentanti indiani hanno voluto sottolineare quanto sia in realtà semplice entrare in commercio con il loro paese a dispetto di alcuni luoghi comuni del passato. E’ sufficiente seguire solo alcune regole precise in fase di avvio. Dall’incontro sono inoltre emerse notevoli potenzialità in diversi settori di interesse per l’Italia, in particolare per il restauro archeologico e il turismo culturale, ma anche per quanto riguarda l’Aerospazio e l’Edilizia.

“La Federlazio è impegnata da tempo in un processo di internazionalizzazione delle sue imprese e l’India, grazie alle notevoli potenzialità economiche di cui dispone, rappresenta indubbiamente uno dei principali mercati su cui vogliamo puntare. Accogliamo favorevolmente l’invito lanciato dall’Ambasciatore indiano a stringere ancor più le relazioni economiche tra i due paesi affinché esse si trasformino presto in una opportunità concreta per le imprese della nostra regione”. Questa la dichiarazione del Direttore Generale della Federlazio, Luciano Mocci, a margine del convegno.

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.