Premio GammaDonna, prorogate al 31 luglio le iscrizioni

 Premio GammaDonna, prorogate al 31 luglio le iscrizioni

È stata prorogata al 31 luglio la scadenza per candidarsi al Premio GammaDonna, il riconoscimento nato nel 2004 per contribuire a ridurre il gender gap in campo socio-economico attraverso la scoperta e la valorizzazione dell’iniziativa imprenditoriale femminile, che porta le imprenditrici all’interno di un circuito virtuoso di accelerazione di business, esposizione mediatica e crescita professionale.

Il Premio è destinato a imprenditrici che si siano distinte per aver innovato con prodotti e/o servizi, processi o modelli organizzativi nuovi all’interno della propria azienda, costituita prima del gennaio 2019.

Le storie delle imprenditrici finaliste approderanno negli studi televisivi di QVC per lo “Speciale” che – dopo il successo dello scorso anno con oltre 16.000 visualizzazioni (qui il link per rivederlo) – sarà nuovamente trasmesso in prime time sui social di QVC e di GammaDonna, e sui canali TV 32 del digitale terrestre e 475 di SKY. Il retailer multimediale è partner di GammaDonna dal 2017 e anche quest’anno rinnova il suo impegno a supporto dell’imprenditoria femminile.

Nell’ambito del Premio 2021 verranno assegnati anche i seguenti riconoscimenti:

  • il Giuliana Bertin Communication Award – riconoscimento per l’imprenditrice distintasi nel campo della comunicazione on e offline
  • il Women Startup Award powered by Intesa Sanpaolo Innovation Center
  • Menzione Speciale per lo sviluppo sostenibile della Commissione europea, partner istituzionale di GammaDonna

Tutte le candidature in “short-list Fab40” avranno visibilità sulla piattaforma GammaDonna (www.gammadonna.it) che, da oltre 15 anni, racconta e diffonde storie di innovazione, leadership e visione.

Info e regolamento sul sito https://www.gammadonna.it/premio

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.