Produzione nelle costruzioni al livello più elevato da maggio 2012

 Produzione nelle costruzioni al livello più elevato da maggio 2012

A novembre 2021 l’Istat stima che l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni aumenti dell’1,0% rispetto a ottobre.

Nella media del trimestre settembre-novembre 2021 la produzione nelle costruzioni registra una crescita del 3,4% rispetto al trimestre precedente.

Su base tendenziale, sia l’indice grezzo sia l’indice corretto per gli effetti di calendario crescono del 13,2% (i giorni lavorativi di calendario sono stati 21 come a novembre 2020).

Nella media dei primi undici mesi del 2021, l’indice grezzo mostra un incremento del 24,2% e l’indice corretto per gli effetti di calendario cresce del 24,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Il commento

L’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni registra, a novembre 2021, il quarto incremento congiunturale consecutivo, raggiungendo il livello più elevato da maggio 2012.
Anche su base tendenziale la crescita prosegue a un ritmo vivace, sia per l’indice grezzo sia per quello corretto per gli effetti di calendario.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.