Puglia, contributi alla produzione agricola locale

 Puglia, contributi alla produzione agricola locale

Il Gruppo di Azione Locale “Terre del Primitivo”, società consortile costituita da undici comuni della Puglia, promuove un intervento per valorizzare i prodotti tipici del territorio delle Terre del Primitivo, attraverso investimenti nelle aziende agricole e in quelle che operano nella trasformazione, conservazione, confezionamento e commercializzazione dei prodotti agricoli.
L’obiettivo è quello di qualificare la produzione anche grazie all’introduzione dell’innovazione tecnologica, “in un quadro di miglioramento delle performance di sostenibilità del sistema di produzione alimentare, di sviluppo delle filiere agroalimentari locali e di crescita di competitività del settore della produzione tipica locale”.
Gli interventi devono ricadere nei seguenti comuni: Manduria, Avetrana, Lizzano, Maruggio, Torricella, Fragagnano, Sava, San Marzano di San Giuseppe, Erchie, Oria, Torre S. Susanna.
Possono beneficiare degli aiuti le micro e piccole imprese agricole singole o associate indicate nel bando.
Il sostegno è concesso nella forma di contributo in conto capitale pari al 50% della spesa ammessa a finanziamento. L’investimento massimo ammissibile non può essere superiore a 130.000 euro e inferiore a 30.000 euro.
Per usufruire dei contributi occorre inviare la modulistica attraverso il portale SIAN entro il termine ultimo del 12 aprile 2021.

Per tutte le informazioni.

Fonte: cliclavoro

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.