Se i dazi doganali diventano un ostacolo insormontabile

 Se i dazi doganali diventano un ostacolo insormontabile

brasile_globo

[dropcap]C[/dropcap]ome e dove esportare sono domande che è bene porsi prima di affrontare un qualsiasi mercato estero. È quanto abbiamo affrontato per una delle più importanti realtà italiane ed internazionali nel campo dei sistemi di visione artificiale in possesso di un forte know-how ed oltre venti anni di esperienza.

La scelta di fondo: introdurre i propri sistemi in Brasile.

A causa dei dazi doganali molto elevati l’azienda non riesce ad essere competitiva su questo mercato.

Dopo aver svolto un’accurata analisi e ricerca di potenziali referenti locali aventi un adeguato grado di esperienza nel settore di riferimento, è stato possibile far nascere una partnership che ha permesso di risolvere il problema dazi.

Individuato il partner industriale adeguato, la parte meccanica viene assemblata dall’azienda brasiliana, senza la necessità di portare a compimento l’export completo del prodotto finito.

L’azienda italiana, in possesso di un know-how di elevatissimo profilo, fornisce così la parte software, facilmente gestibile anche da remoto nelle azioni di supporto ed assistenza post vendita.

Alessandro Gorni
Responsabile Marketing e Comunicazione
Co.Mark spa
c/o Parco Scientifico e Tecnologico Kilometro Rosso
Centro delle Professioni
Via Stezzano, 87
24126 Bergamo
Tel.: +39-035-233337
Fax: +39-035-217837
Mob. Tel.: +39-347-8766148
a.gorni@comarkspa.it
www.comarkspa.it

Alessandro Gorni

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.