“Radici e ali”, nuovi incentivi per le imprese culturali, turistiche e creative della Puglia

 “Radici e ali”, nuovi incentivi per le imprese culturali, turistiche e creative della Puglia

Si chiama “Radici e ali“, il nuovo progetto della Regione Puglia che complessivamente stanzia 35 milioni di euro per le imprese culturali, turistiche, creative e dello spettacolo operanti sul territorio.

Il bando online (in formato Pdf) offre l’opportunità alle Mpmi locali di avere un sostegno fino all’80% delle spese ammissibili (l’incentivo non può comunque superare il valore dei due milioni di euro). Le attività finanziate si devono obbligatoriamente esautorare entro il 30 giugno 2023.

Fra le principali spese ammissibili ci sono quelle relative a:

  • Progettazione, studi e analisi, rilievi, direzione lavori e collaudi connessi agli interventi;
  • Esecuzione lavori;
  • Acquisto terreni non edificati, macchinari, attrezzature, impianti, finiture, arredi e dotazioni informatiche;
  • Software e licenze d’uso, siti internet e prodotti multimediali;
  • Utilizzo di autoveicoli per uso speciale.

Gli interessati possono fare domanda telematicamente, via Pec, entro e non oltre il 31 dicembre 2021.

Fonte: cliclavoro

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.