Regione Lazio: dalle risorse POR FSE, bonus per le imprese che assumono disoccupati

 Regione Lazio: dalle risorse POR FSE, bonus per le imprese che assumono disoccupati

La Regione Lazio ha pubblicato l’Avviso per l’erogazione di un bonus riservato alle imprese che assumono disoccupati. Le risorse finanziarie ammontano a 4 milioni di euro a valere sul POR FSE 2014/2020, Asse I – Occupazione, Priorità d’investimento 8.i, Obiettivo specifico 8.5, ma la Regione Lazio si è già riservata la facoltà di incrementare l’attuale disponibilità finanziaria.

Del bonus saranno beneficiarie le imprese che hanno assunto, a partire dal 1° gennaio 2018, e assumeranno, entro il 31 dicembre 2018, lavoratori in possesso dei requisiti stabiliti dall’Avviso.

La tipologia contrattuale di assunzione potrà essere a tempo determinato o indeterminato.

I destinatari dell’assunzione dovranno essere residenti nei Comuni della Regione Lazio oppure iscritti nelle liste di uno dei Centri per l’Impiego presenti sul territorio regionale.

In particolare, l’Avviso identifica tre categorie di soggetti:

  • cittadini di età compresa tra 24 e 50 anni, privi di impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi;
  • disoccupati o privi d’impiego (secondo l’art. 19 D. Lgs. 150/2015 e la circolare INPS 34/2015) di età non superiore a 24 anni;
  • disoccupati o privi d’impiego (secondo l’art. 19 D. Lgs 150/2015 e la circolare INPS 34/2015) con più di 50 anni di età.

Il bonus potrà riguardare pure i cittadini stranieri, purché in possesso di regolare permesso di soggiorno e dei requisiti anagrafici e di disoccupazione descritti nell’Avviso.

Le domande dovranno essere presentate entro il 31 gennaio 2019, per le assunzioni effettuate dal 1° gennaio 2018 al 31 dicembre 2018 e la loro presentazione dovrà essere effettuata esclusivamente attraverso il sistema informativo regionale SIGEM.

Maggiori informazioni sulle condizioni specifiche previste per i beneficiari e per i lavoratori, ai fini dell’erogazione del bonus, potranno essere reperite all’interno dell’Avviso e della relativa documentazione disponibile.

Fonte: www.cliclavoro.gov.it

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.