Restart centro Italia, incentivi per le imprese nei territori colpiti dal sisma

 Restart centro Italia, incentivi per le imprese nei territori colpiti dal sisma

Le imprese che vogliono investire nelle aree del centro Italia colpite dal sisma possono usufruire delle agevolazioni messe a disposizione con un bando dal Ministero per lo Sviluppo Economico (Mise) di 48 milioni di euro. Grazie agli incentivi – utili a rafforzare la produttività e attrarre nuovi investimenti – si vuole favorire le iniziative che prevedono spese non inferiori a 1,5 milioni di euro come per esempio: programmi di investimento produttivo e per la tutela ambientale; un incremento dei livelli occupazionali. La domanda per le agevolazioni può essere presentata dalle imprese già costituite in forma di società di capitalisocietà cooperative e società consortili. Gli incentivi pari a 48 milioni di euro sono stanziati per quattro regioni:

  • 4,80 milioni alla Regione Abruzzo;
  • 6,72 milioni alla Regione Lazio;
  • 29,76 milioni alla Regione Marche;
  • 6,72 milioni alla Regione Umbria.

Le imprese posso presentare la domanda registrandosi sul sito Invitalia, fino alle ore 12 del 9 luglio 2018. Per maggiori informazioni consultare il sito.

Fonte: www.cliclavoro.gov.it

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.