Rispondono al Fisco i soci della S.a.s. estinta

 Rispondono al Fisco i soci della S.a.s. estinta

registro-delle-imprese

Il Fisco può rivalersi nei confronti dei soci per i debiti della società estinta nei limiti di quanto riscosso dagli stessi a seguito della liquidazione oppure illimitatamente, a seconda che questi siano limitatamente o illimitatamente responsabili per i debiti sociali.

È questo il principio sancito dalla Commissione Tributaria Regionale di Milano che, con recente sentenza, ha accolto il ricorso proposto dall’Agenzia delle Entrate avverso una sentenza pronunciata dalla Commissione Tributaria Provinciale di Pavia, con la quale veniva annullato un avviso di accertamento poiché relativo ad una S.a.s. estinta (sentenza n.40/6/2016, Presidente Dott. SILOCCHI Sergio, depositata in segreteria il 12 gennaio 2016 e liberamente visibile su www.studiolegalesances.it – sezione Documenti).

Secondo i giudici meneghini «è ben vero, infatti, che ai sensi e per gli effetti di cui all’art.2495 c.c. (norma riferita espressamente alle società di capitali ma ritenuta applicabile anche a quelle di persone…), la cancellazione di una  società dal registro delle imprese ne determina l’estinzione; ma è anche vero che dei debiti originariamente facenti capo alla stessa e non estinti con la liquidazione … devono rispondere i soci, sia pure nei limiti di quanto riscosso a seguito della liquidazione o illimitatamente, a seconda che … fossero limitatamente o illimitatamente responsabili per i debiti sociali».

Nel caso specifico, era stato notificato ai soci di una S.a.s. cancellata dal Registro delle Imprese, un avviso di accertamento con il quale veniva richiesto il pagamento di alcuni debiti della società estinta.

Alla luce di quanto sopra, dunque, ne deriva che i soci di una società di persone sono responsabili dei debiti sociali anche dopo l’estinzione della società e, in particolare, essi rispondono solo nei limiti di quanto riscosso a seguito della liquidazione oppure illimitatamente a seconda che gli stessi siano stati soci limitatamente (cd. “soci Accomandanti”) o illimitatamente (cd. “soci Accomandatari”) responsabili.

Avv. Matteo Sances
Dott. Hiroshi Pisanello
www.centrostudisances.it
www.studiolegalesances.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.