Rivoluzione sociale

 Rivoluzione sociale

rivoluzione-sociale

Nella storia i cambiamenti economici epocali si verificano quando un nuovo regime economico converge con una rivoluzione delle comunicazioni.

In ordine approssimativamente cronologico:

  • Mangerai il pane con il sudore della tua fronte (il lavoro secondo la Bibbia)
  • L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro (Costituzione Italiana)
  • Il lavoro rende liberi (Arbeit macht frei all’ingresso dei campi nazisti)
  • Tripalium (etimologia)

Ecco la Rivoluzione Sociale: eliminazione della parola lavoro. Oppure, almeno, l’aggiunta alla parola lavoro degli aggettivi “libero e volontario”.

Come tutte le rivoluzioni, pone problemi nuovi ed estremamente ardui da risolvere.

Della Quarta Rivoluzione Industriale ormai si parla in tutti gli ambienti e quasi a tutti i livelli. Big Data, Intelligenza Artificiale, Robotica, Bio Ingegneria, Internet delle Cose, Connessione Totale ed altro ancora avranno, e stanno già avendo, enorme influenza sul nostro modo di vivere la realtà. Ne abbiamo anche già parlato (vedi QUI)

Quello di cui intendiamo trattare ora è l’influenza che la Quarta Rivoluzione Industriale avrà sulla occupazione e che quindi ci costringerà a chiamarla Rivoluzione Sociale.

Importanti studi ci informano che nei prossimi vent’anni il 50% delle professioni e mestieri che conosciamo oggi spariranno. Questa notizia dovrebbe provocare la convocazione di una riunione permanente  alle Nazioni Unite ed in tutti i Parlamenti del Globo per trovare una soluzione. Questo non sta avvenendo.

Come è possibile non rendersi conto che c’è e ci sarà sempre meno bisogno di lavoro umano così come lo si intende ora? L’automazione e l’Intelligenza Artificiale progrediscono sempre più velocemente in tutti i campi: agricoltura, industria, servizi. Ci sarebbe bisogno di una visione e di una strategia a lungo raggio. Ci sarebbe bisogno di statisti e non di politici che guardano solo alle prossime elezioni. E ci sarebbe bisogno anche di “professori” che non utilizzino ancora vecchi paradigma.(video).

“Sapremo che le macchine sono davvero intelligenti quando, invece di andare a lavorare, vorranno andare in spiaggia”.

Prima di commentare e correre il rischio di fare discorsi da bar dello sport, e dare così ragione ad Umberto Eco, conviene documentarsi.

Ecco qualche utile documento:

http://www.ilsole24ore.com/art/economia/2016-02-24/contro-frenata-dell-economia-servono-elicotteri-carichi-denaro-160925.shtml?uuid=ACEhj9aC

Giuseppe Monti

Giuseppe Monti

1 Comment

  • Carissimo, io sono alla soglia di 4×20 e come Dirigente industria ho visto rivoluzioni a gogo, certo che tu ti poni il problema cosa faremo? Io lessi tempo fa che il lavoro delle persone diciamo le ore lavorate producono rallentamenti , Esempio oggi vado a New York in 5 ore anziché 12 la produzione di aerei e collegamenti per risparmiare le 7 ore le ore lavorate sono state immense e penso questo processo continuerà nel tempo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.