Rovigo, contributi per partecipare a iniziative fieristiche

 Rovigo, contributi per partecipare a iniziative fieristiche

camera-di-commercio-rovigo

[dropcap]L[/dropcap]a CCIAA di Rovigo prevede la concessione di contributi alle imprese per incentivare la loro partecipazione a iniziative fieristiche nazionali o estere.

L’importo riconosciuto può arrivare a 1.500 euro per gli eventi nazionali o 3.000 per quelli internazionali, a copertura parziale delle spese sostenute ed ammesse dal bando. Saranno particolarmente sostenute le imprese femminili o che si aggreghino.

Possono, ad ogni modo, usufruire del contributo camerale le piccole e medie imprese, così come definite in base alla normativa comunitaria, che possiedono i seguenti requisiti:

  • con sede legale e/o unità operativa in provincia di Rovigo;
  • iscritte nel Registro delle Imprese e risultare attive come aziende produttrici di beni e di servizi o esercenti il commercio all’ingrosso;
  • in regola con il versamento del diritto annuo;
  • non protestate nell’ultimo triennio;
  • non sottoposte a procedure concorsuali o di liquidazione o in stato di difficoltà (ai sensi della Comunicazione della Commissione Europea 2004/C244/02);
  • in regola con il versamento dei contributi e delle previdenze del personale dipendente;
  • non superare, all’atto della concessione del contributo, le soglie di aiuto previste dai regimi de minimis in vigore nei distinti settori.

La domanda di contributo va presentata entro il 31 maggio 2015, con una modalità tra queste:

  • a mano all’Ufficio Protocollo della Camera di Commercio ( I° piano, P.zza G. Garibaldi, 6, Rovigo );
  • spedizione a mezzo raccomandata A/R;
  • invio a mezzo PEC all’indirizzo cciaa.rovigo@ro.legalmail.it.

La documentazione completa è disponibile sul sito dell’ente camerale.

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.