Sardegna, fondi per il settore della ristorazione

 Sardegna, fondi per il settore della ristorazione

La Regione Sardegna promuove il “Progetto di riconoscimento, valorizzazione e promozione dei ristoranti tipici della Sardegna” e disciplina l’erogazione di finanziamenti finalizzati alla tutela e alla salvaguardia dei Ristoranti tipici della Regione.

Possono partecipare esclusivamente i pubblici esercizi commerciali inseriti nell’elenco regionale dei “Ristoranti tipici della Sardegna” istituito presso l’Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio.

L’intervento verrà realizzato mediante la assegnazione di un finanziamento a fondo perduto concedibile fino ad un importo massimo di euro 11.683,00 al netto dell’IVA che resterà a carico dell’impresa. Il suddetto importo potrà coprire il 100% delle spese ritenute ammissibili effettivamente sostenute. Gli interventi dovranno improrogabilmente concludersi entro il 1 marzo 2014.

Le domande per l’ottenimento del finanziamento dovranno pervenire entro il 9 dicembre 2013 alle ore 12.00 mediante consegna a mano o con lettera raccomandata, al seguente indirizzo: Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio, Viale Trieste 105, 09123 CAGLIARI.

Vai al bando.

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.