Sardegna, incentivi alle imprese del turismo per favorire l’occupazione

 Sardegna, incentivi alle imprese del turismo per favorire l’occupazione

Le imprese sarde del turismo possono richiedere alla Regione Sardegna incentivi per estendere la durata dei contratti di lavoro stagionali e allungare la stagione turistica per 2019.

L’obiettivo è quello di incentivare l’offerta turistica del territorio, favorire una maggiore stabilità dei lavoratori, promuovere la stipula di contratti stagionali più lunghi anche attraverso la trasformazione dei contratti da tempo determinato a tempo indeterminato o l’assunzione con contratti a tempo indeterminato.
Per i contratti a tempo determinato a tempo pieno è possibile ottenere 600 euro al mese per marzo, aprile, maggio, ottobre, novembre e dicembre, mentre l’incentivo sarà di 7.000 euro una tantum per assunzioni con contratti di lavoro a tempo indeterminato e per la trasformazione di contratto di lavoro da tempo determinato a tempo indeterminato.

L’incentivo non potrà superare i 40mila euro e le 50 unità di lavoratori, per ogni singola impresa.La domanda alla Regione può essere inoltrata fino al 31 dicembre 2019.

Per il bando integrale.

Fonte: cliclavoro

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.