Una redazione di oltre 100 collaboratori, esperti delle tematiche che stanno a cuore alle imprese

Sardegna, incentivi all’internazionalizzazione delle PMI

Una sovvenzione a copertura parziale delle spese sostenute per aumentare la propria presenza sui mercati internazionali. Si tratta del nuovo incentivo presentato dalla Regione Sardegna e rivolto alle Micro, Piccole e Medie imprese (MPMI) autonome del territorio.

Per ricevere l’agevolazione è necessario presentare un Piano che definisca un percorso strutturato di internazionalizzazione e preveda un insieme articolato di azioni rivolte alla penetrazione nei mercati esteri. Tale piano – dal valore compreso tra i 15mila e i 150 mila euro – deve essere coerente con le finalità e le strategie di sviluppo di medio termine dell’impresa. Le spese ammissibili possono essere quelle legate ai servizi di consulenza prestati da fornitori esterni, alla partecipazione ad eventi fieristici fuori dall’Italia, alle trasferte per eventi istituzionali inseriti nei calendari della Regione, del MISE o dell’ICE, oppure, quelle per la realizzazione di educational tour e attività promozionali.

Le imprese interessate devono presentare la domanda a partire dalle ore 12.00 del 20 settembre 2018 fino alla stessa ora del 20 febbraio 2019, collegandosi al sito regionale.

Qui è possibile scaricare il bando con la documentazione allegata.

Fonte: cliclavoro

Redazione

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.