“Sì! Lombardia”, incentivi per microimprese e lavoratori autonomi

 “Sì! Lombardia”, incentivi per microimprese e lavoratori autonomi

La Regione Lombardia ha varato la misura “Sì! Lombardia”, un programma che sostiene le microimprese e i lavoratori autonomi con partita IVA individuale non iscritti al Registro delle imprese, che sono stati particolarmente colpiti dalle restrizioni imposte dal contenimento del contagio del Covid-19.

Le agevolazioni consistono nella concessione di un contributo a fondo perduto una tantum a titolo di indennizzo per la situazione di particolare disagio, senza vincolo di rendicontazione di spese connesse. La dotazione finanziaria complessiva è di 54,5 milioni di euro. Per presentare la domanda di contributo la microimpresa deve avere un profilo attivo su bandi online.

Le microimprese devono avere avuto un calo di fatturato di almeno un terzo da misurare sul periodo marzo-ottobre 2020, confrontato con il medesimo periodo marzo-ottobre 2019: il requisito non è richiesto alle imprese costituite dal 1° gennaio 2019. L’importo del contributo è di 1.000 o 1.500 o 2.000 euro. 14 milioni di euro, invece, sono riservati ai lavoratori autonomi: il contributo è di 1.000 euro. Qui tutti i dettagli.

Fonte: cliclavoro

Redazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.