Una redazione di oltre 100 collaboratori, esperti delle tematiche che stanno a cuore alle imprese

Sicilia, contributi per il rilancio dell’area di crisi

Grazie a un accordo tra Ministero dello Sviluppo economico, Regione Sicilia e Invitalia, per rilanciare il tessuto imprenditoriale e favorire l’occupazione, vengono messi a disposizione dei contributi economici per i Comuni riconosciuti come aree di crisi industriale.

Possono essere ammesse alle agevolazioni, purché realizzate nell’area di crisi industriale non complessa della Regione Sicilia, le iniziative di investimento produttivo o di tutela ambientale, eventualmente completate da progetti per l’innovazione dell’organizzazione, con spese ammissibili non inferiori a 1,5 milioni di euro.

Le imprese potranno chiedere a Invitalia i finanziamenti della Legge 181 per promuovere iniziative imprenditoriali finalizzate al rafforzamento del tessuto produttivo locale e all’attrazione di nuovi investimenti.

I fondi disponibili ammontano a 15.565.686,80 euro.
Le domande per l’accesso alle agevolazioni potranno essere presentate a Invitalia a partire dalle ore 12.00 del 3 maggio 2019 fino alle ore 12.00 del 2 luglio 2019.

Per i dettagli.

Fonte: cliclavoro

Redazione

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.