Spesometro: comunicazione degli acquisti con Pos

 Spesometro: comunicazione degli acquisti con Pos

Entro il 12 novembre 2013 gli operatori finanziari che emettono carte di credito, di debito o prepagate, devono comunicare all’Anagrafe tributaria i dati delle operazioni di acquisto effettuate dal 6 luglio al 31 dicembre 2011 tramite moneta elettronica a scopo di consumo, dove l’acquirente non agisce come imprenditore o professionista. Con il provvedimento del direttore del 18 ottobre 2013, l’Agenzia delle Entrate ha diffuso le specifiche tecniche per la comunicazione. Il tracciato record è stato rivisto secondo quanto concordato con le associazioni di categoria, in attuazione del precedente provvedimento del 31 gennaio 2013.

Per saperne di più

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.