Strategia, organizzazione, risorse umane: uno sguardo innovativo alla gestione dei collaboratori

 Strategia, organizzazione, risorse umane: uno sguardo innovativo alla gestione dei collaboratori
La Fornace dell’Innovazione di Asolo
La Fornace dell’Innovazione di Asolo

[dropcap]U[/dropcap]n evento gratuito rivolto ad imprenditori, responsabili aziendali delle Risorse Umane, dirigenti e manager, per fornire una “cassetta degli attrezzi” a chi in azienda gestisce il “Capitale umano”, vera leva per il successo del business, in particolare nel contesto competitivo internazionale. GC&P, la società di consulenza strategica (www.gianesincanepari.com) propone una Master Class gratuita, di una giornata intera, giovedì 25 settembre dalle ore 9 alle ore 18, alla Fornace dell’Innovazione di Asolo. Per la partecipazione è richiesta un’iscrizione scrivendo a c.canciani@gianesincanepari.com (tel. 0423 951785 e 392 9427254). Data la forte richiesta, la Master Class verrà replicata anche giovedì 9 ottobre.

Iscander Tinto, senior expert “Change Management” di GC&P
Iscander Tinto, senior expert “Change Management” di GC&P

«L’approccio alle risorse umane – spiega Iscander Tinto, senior expert in “Change Management” di GC&P – deve essere strategico, ovvero deve essere funzionale agli obiettivi di business. Una buona organizzazione del lavoro e un profondo coinvolgimento di tutte le persone sono fondamentali in una pmi di eccellenza che vuole essere altamente competitiva. Il cambiamento organizzativo avviene solo se le persone danno il loro apporto effettivo. Per questo è importante comprendere le dinamiche aziendali (sia del singolo sia del gruppo di lavoro), per progettare interventi tesi al miglioramento organizzativo e della gestione dei collaboratori.»

La Master Class fornisce spunti teorici e strumenti pratici per avviare questo cambiamento, inteso come presupposto per una crescita del business. Nella giornata si imparerà come valorizzare le persone in azienda, come utilizzare la comunicazione per potenziare l’organizzazione, si sperimenteranno i diversi stili di leadership e la loro efficacia nel rapporto con i collaboratori. Un “Lean Game” farà provare, con strumenti semplici e di immediata comprensione, il valore di un’organizzazione efficiente per un’ottimale gestione delle risorse umane.

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.