Synapse per aiutare le imprese a decidere

 Synapse per aiutare le imprese a decidere

Lo definiscono uno strumento di “business intelligence and analytics”. In pratica serve ad aiutare le aziende a prendere le migliori decisioni, controllando da vicino le prestazioni, utilizzando dati e modelli per risolvere tutte le problematiche che un’impresa può incontrare nel suo cammino.

Si chiama Synapse ed è un software sviluppato da MindIT una spin-off avviata da ricercatori del Dipartimento di Informatica, Scienza e Ingegneria dell’Università di Bologna, che sono ancora al lavoro per rendere il sistema altamente configurabile e modulabile sulla base dei reali bisogni delle piccole e medie imprese, a costi contenuti.

«MindIT avanzate – spiega la professoressa Michela Milano, che collabora all’iniziativa – propone l’uso di soluzioni molto più avanzate rispetto ai classici strumenti di business intelligence, che sono già ampiamente utilizzati, progettando e realizzando strumenti predittivi e decisionali basati su tecniche innovative di intelligenza artificiale come ad esempio il machine learning».

«Questi sistemi – aggiungono i ricercatori di MindIT – sono in grado di prendere decisioni più efficienti, ottimizzando le risorse e minimizzando tempi e costi, aumentare la trasparenza dei processi decisionali e valutare l’impronta ambientale favorendo processi ecosostenibili. Synapse sarà sul mercato dai primi mesi del 2017, ma ha già riscontrato l’interesse di molte aziende che lo stanno sperimentando e utilizzando per i propri processi decisionali».

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.