Tags : credito d’imposta

Come richiedere il bonus pubblicità 2020 per la tua impresa:

Cresce la misura del bonus pubblicità dal 30% al 50% grazie al nuovo Decreto Rilancio: la base di calcolo dell’agevolazione è calcolata dall’intero valore dell’investimento pubblicitario effettuato. Il Bonus Pubblicità è un’agevolazione fiscale, sotto forma di credito d’imposta da utilizzarsi in compensazione sul Modello F24. Esso ha l’obiettivo di sostenere le aziende ed i professionisti a crescere usufruendo dei mezzi pubblicitari. L’obiettivo principale del […]Read More

Ok al credito d’imposta per i canoni di locazione degli

È ora possibile utilizzare il credito d’imposta del 60 per cento del canone mensile per la locazione, il leasing o la concessione di immobili ad uso non abitativo destinati allo svolgimento di attività industriali, commerciali, artigianali, agricole. Lo rende noto l’Agenzia delle entrate con la risoluzione n. 32/E che ha istituito il codice tributo “6920” […]Read More

Coronavirus: come usufruire del credito d’imposta sugli affitti commerciali di

Nei 127 articoli pubblicati nel Decreto Cura Italia del 17 marzo 2020,  spicca all’articolo 65, un’agevolazione (bonus affitti) che riconosce ai soggetti esercenti attività d’impresa,  un credito d’imposta nella misura del 60 per cento dell’ammontare del canone di locazione, relativo al mese di marzo 2020, di immobili rientranti nella categoria catastale C/1 (e cioè negozi e botteghe). In conformità con […]Read More