Tags : Digital Divide

PMI Digital Index 2020, GoDaddy: il Friuli Venezia Giulia è

Migliora l’indice di digitalizzazione delle PMI italiane che hanno un sito web, con le PMI del Nord-Est italiano che presentano un grado di maturità digitale superiore rispetto al resto d’Italia. Tuttavia i margini di miglioramento sono ancora molto ampi. È quanto emerge dalla seconda edizione del PMI Digital Index 2020 stilato da GoDaddy Inc. (NYSE: GDDY) che, con oltre […]Read More

La rivoluzione del front desk

Il front office costituisce un elemento vitale per tutte le aziende che interagiscono con i clienti. L’importanza crescente di questa funzione non sorprende, soprattutto perché, in base a una ricerca condotta da Microsoft, il 96% dei consumatori ritiene il servizio clienti fondamentale nel momento di decidere dove effettuare i propri acquisti. Ma in questo momento […]Read More

Facebook Italia lancia #piccolegrandimprese, un piano in più fasi per

Facebook Italia lancia #piccolegrandimprese, un piano articolato per sostenere, attraverso diverse attività e iniziative, la ripresa economica delle piccole e medie imprese italiane, spina dorsale dell’economia nazionale e duramente colpite dalla crisi economica generata della pandemia da COVID-19. Tra i settori su cui si concentrerà il progetto, e che vedranno iniziative ad hoc lanciate nel […]Read More

eCommerce: anche tra i 450 siti più visitati in Europa,

Una parte rilevante dei siti più visitati in Italia, che offre l’acquisto di prodotti o servizi online, non controlla in tempo reale i dati di carta di credito immessi (il 56% consente di continuare nella procedura con un numero di carta errata, il 40% addirittura con una carta scaduta). L’utente è costretto a ripetere l’operazione da capo in caso di errore ed è spesso scoraggiato il tentativo d’acquisto.Read More

L’eredità digitale del Covid-19

Crescono gli utenti Internet Durante il lockdown nel nostro Paese gli utenti Internet impegnati online almeno un paio d’ore al giorno per motivi diversi da quelli lavorativi erano l’80% circa, ora si prevede un ritorno alla normalità. Oggi un italiano su 6 ha la SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), tra questi il 35% non […]Read More

Il WMF fa il punto sulle Professioni Digitali: a giugno

Il Web Marketing Festival - impegnato da oltre dieci anni nella crescita del mondo delle Professioni Digitali - lancia il Digital Skills Assessment per fare il punto sulle digital skills nel nostro Paese, tra gli ultimi dell’Eurozona per il livello di competenze digitali in diversi ambiti.Read More

COVID-19: come le diverse generazioni stanno cambiando l’approccio al Digitale

Durante il lockdown è cresciuta dell’11% la quota di tempo dedicato dagli italiani agli strumenti digitali legati a comunicazione, social media e streaming. La crescita più forte è stata quella dei Baby Boomers (+16%). Inoltre, analizzando il tempo speso online, le generazioni hanno espresso una crescita di interesse in ambiti diversi: più Fitness per la Generazione Z, più spesa online e servizi legati alla PA per i consumatori più maturi.Read More