Tags : disagio sociale

MIC – Misery Index Confcommercio: a novembre l’indice di disagio

Il MIC di novembre 2020 si è attestato su un valore stimato di 21,2, in aumento di due decimi di punto su ottobre. Il riacutizzarsi della pandemia e le restrizioni alla mobilità e alle attività produttive hanno prodotto un ulteriore ampliamento dell’area del disagio sociale. Ampliamento che per il momento rimane su valori ancora contenuti, […]Read More

MIC – Misery Index Confcommercio: ad aprile l’indice di disagio

Il MIC di aprile 2020 si è attestato su un valore stimato di 41,9 in aumento di 22 punti rispetto a marzo, toccando un livello mai raggiunto prima (l’indice è calcolato dal 2007) a seguito del peggioramento del mercato del lavoro. Come nel precedente numero anche questo mese sono state necessarie alcune imputazioni per limitare la sottostima […]Read More

MIC – MISERY INDEX CONFCOMMERCIO: a gennaio l’indice di disagio

La disoccupazione estesa sale al 13,6% (+0,1 sul mese precedente). I prezzi dei beni e servizi ad alta frequenza d’acquisto aumentano dell’1,3% (+1,0 a dicembre). Alle già deboli dinamiche economiche si assoceranno, nei prossimi mesi, le conseguenze della crisi sanitaria che, se non risolta in tempi rapidi, rischia di produrre effetti significativi sull’occupazione ampliando l’area del disagio sociale.Read More