Tags : lavoro

Inps, ok allo slittamento dei contributi per artigiani ed esercenti

Inps conferma il differimento al 20 agosto 2021 del pagamento dei contributi previdenziali e assistenziali con scadenza originaria 17 maggio 2021 per i lavoratori iscritti alle gestioni autonome speciali INPS degli artigiani e degli esercenti attività commerciali. Con il nulla osta del Ministero del Lavoro giunto ieri, infatti, viene autorizzato lo slittamento quale misura per […]Read More

Al via oggi la ricerca Fim-Cisl su smart working, in

Fim-Cisl, Adapt e Università Cattolica lanciano oggi una grande campagna di ricerca per sondare le reali condizioni dei lavoratori metalmeccanici in smart working.  Secondo i dati Istat, a più di un anno dallo scoppio della pandemia sono oltre 500mila i lavoratori metalmeccanici che lavorano in modalità agile. E proprio la diffusione capillare di questa modalità di lavoro, fino a poco […]Read More

Tutela indennitaria dei lavoratori ‘fragili’ e sorveglianza sanitaria eccezionale

A decorrere dal 16 ottobre 2020 e sino al 30 giugno 2021, è stato ripristinato il regime di tutela dei lavoratori ‘fragili’ per effetto del quale i periodi di assenza dal lavoro sono equiparati - sul piano indennitario - al ricovero ospedaliero. L’indennità sarà riconosciuta nel limite delle risorse finanziare stanziate per l’anno 2021. Sino al 31 luglio 2021, sarà garantita la sorveglianza sanitaria eccezionale dei lavoratori che presentino una particolare condizione di fragilità.Read More

CGIA: 1° maggio triste per 345 mila autonomi

Sarà un 1° maggio molto triste quello che trascorreranno tanti lavoratori autonomi ed altrettanti ex. Ci riferiamo a quelli che a seguito delle limitazioni alle aperture in corso da mesi non possono esercitare la propria attività e, in particolar modo, a coloro che non lavorano più perché a causa della pandemia sono stati costretti a chiudere definitivamente l’attività. Secondo l’Ufficio studi della CGIA, tra febbraio 2020 e lo scorso mese di marzo l’occupazione tra il cosiddetto popolo delle partite Iva è scesa di 345 mila unità, pari a una contrazione del 6,6 per cento1. In questo anno di pandemia tanti artigiani, esercenti, Read More