Tags : lombardia

Economia, in Lombardia s’interrompe la ripresa e cresce l’incertezza per

La nuova ondata di contagi e le restrizioni introdotte dal DPCM del 3 novembre per il periodo 6/11 – 3/12 hanno interrotto bruscamente la lenta ripresa che da maggio sembrava aver coinvolto il Paese. Di fatto, conseguentemente alle chiusure e limitazioni adottate al fine di contenere la pandemia, a partire dalla fine di ottobre è stato possibile osservare i primi segnali del deterioramento dell’attività economica […]Read More

Artigianato resiliente: tengono le attività produttive lombarde e milanesi tra

Resistono le ditte artigiane sotto i colpi dell’emergenza sanitaria ed economica da Coronavirus. Una analisi condotta dall’Unione Artigiani di Milano e di Monza-Brianza su dati forniti dalla Camera di Commercio di Milano, Monza-Brianza, Lodi rileva che il numero di imprese artigiane attive in Lombardia è calato tra giugno 2019 e giugno 2020 di poco più dell’1% (-1,12%), pari a meno 2729 aziende. Erano 242.954, oggi sono […]Read More

Manager per la ripresa e lo “Sviluppo PMI” lombarde

Un primo concreto piano di Politiche Attive per aiutare le Piccole e Medie Imprese lombarde a superare la crisi e trarre vantaggio dai cambiamenti tecnologici e di mercato con l’aiuto di manager competenti. Il progetto “Sviluppo PMI”, organizzato e promosso da Confindustria Lombardia, Digital Innovation Hub Lombardia e Federmanager, con il supporto di 4.Manager, costituisce un contributo a favore delle PMI della regione maggiormente colpita dalla pandemia.Read More

Artigianato 2019: male la Lombardia, si salvano Milano e Monza-Brianza

Ditte artigiane in calo in regione Lombardia dell'1,2% in un anno. Bene solo Milano (+0,1%) e Monza-Brianza (+0,2%). Crescono gli imprenditori di origine straniera e le donne alla guida di un'azienda, in picchiata i giovani. Tra i settori, impennata dell'intrattentimento (impianti per eventi, allestimenti, regie) sia per numero di imprese sia per addetti, soprattutto a Milano.Read More

Imprese manifatturiere in Lombardia: negativo l’andamento economico nel 2° trimestre

La produzione lombarda, in sintonia con il peggiorato clima economico internazionale, presenta una svolta negativa del dato congiunturale (-1,2%) per l’industria, mentre per l’artigianato il risultato rimane positivo seppur contenuto (+0,2%). Anche il dato tendenziale presenta lo stesso schema, negativo per l’industria (-0,9%) e leggermente positivo per l’artigianato (+0,3%). Peggiorano le aspettative sulla domanda sia […]Read More