Tags : occupazione

STUDI CONFARTIGIANATO – Nel 2022 occupazione a +1,5%. MPI protagoniste,

La ripresa dell’economia delineata nelle ultime proiezioni macroeconomiche della Banca d’Italia scarica effetti positivi anche sul mercato del lavoro, con un incremento dell’1% degli occupati nel 2021 e dell’1,5% nel 2022. Il recupero della domanda di lavoro è confermato dall’analisi dei dati pubblicati ieri dall’Istat: a novembre 2021 si registra una crescita dell’occupazione del +0,3% rispetto al […]Read More

Artigiani e piccole imprese trainano l’aumento dell’occupazione

A novembre scorso l’occupazione nell’artigianato, nelle micro e nelle piccole imprese risulta in leggera crescita rispetto a ottobre e in robusto aumento nei confronti di novembre 2020. A rilevarlo l’Osservatorio lavoro CNA, curato dal Centro studi della Confederazione, che analizza a cadenza mensile le tendenze dell’occupazione nelle piccole imprese fin dal 2014, all’inizio della stagione di riforme che ha profondamente modificato […]Read More

Forte crescita dell’occupazione nel terzo trimestre 2021

L’Istat, il Ministero del lavoro e delle politiche sociali, l’Inps, l’Inail e l’Anpal hanno pubblicato la Nota trimestrale sulle tendenze dell’occupazione nel terzo trimestre 2021. Nel terzo trimestre 2021 l’input di lavoro, misurato in termini di Ula (Unità di lavoro equivalenti a tempo pieno), aumenta sia in termini congiunturali (+1,5% rispetto al secondo trimestre 2021) […]Read More

Osservatorio CNA: i contratti a tempo determinato salvano l’occupazione tra

Ad agosto l’occupazione nell’artigianato, nelle micro e nelle piccole imprese risulta in leggera diminuzione. Ma rimane in aumento su base annua grazie a sette mesi di crescita ininterrotta. Con i dati su assunzioni e cessazioni che mostrano un mercato del lavoro finalmente sbloccato. A rilevarlo l’Osservatorio lavoro CNA, curato dal Centro studi della Confederazione, che analizza a cadenza mensile le tendenze […]Read More