Tags : phishing

Microsoft e DHL sono anche i brand più usati dagli

Per sfruttare al massimo il picco di lavoro da remoto creato dalla pandemia di coronavirus, gli hacker hanno trasformato Microsoft nel loro marchio di riferimento per gli attacchi di phishing, includendolo in quasi un quinto di tutti gli attacchi di phishing globali dell’ultimo trimestre. I ricercatori di Check Point hanno pubblicato il loro Brand Phishing Report trimestrale. Il rapporto, alimentato dal database ThreatCloud* […]Read More

Nel Q2 2020 Google e Amazon superano Apple nella classifica

Quando un giornalista chiese al criminale Willie Sutton perché avesse rapinato così tante banche, egli rispose: “Perché è nelle banche che si trovano i soldi.” La stessa logica vale per la domanda: “Perché ci sono così tanti attacchi di phishing?”. Semplicemente perché funzionano, una volta dopo l’altra. Si stima che il phishing sia il punto di […]Read More

Un nuovo attacco degli hacker sfrutta il tema dei vaccini

L’ultimo trend che si sta delineando tra gli hacker vede l’invio di e-mail a tema Coronavirus con un oggetto relativo al vaccino. L’obiettivo è ovviamente quello di ingannare i destinatari e indurli a scaricare dei file Windows, Word ed Excel dannosi, attraverso cui gli hacker cercano di ottenere nomi utente e password direttamente dai computer delle vittime.Read More