Tags : smartworking

Lavoro da casa: se gestito male non è smart working

Ricreare le relazioni sociali, fissare confini tra i tempi della vita professionale e personale, non rinunciare all’attività fisica e al benessere. «Il lavoro a distanza imposto e forzato può avere conseguenze negative su persone e organizzazioni. Coltivando una mentalità anti-fragile si può trasformare in opportunità» spiega il CEO di Methodos Alessio Vaccarezza.Read More