Tags : supply chain

Post Covid: la disruption delle supply chain pesa sulle imprese,

L’aumento dei prezzi delle materie prime e i ritardi nelle consegne a causa delle chiusure asimmetriche possono rallentare la ripartenza. Le imprese, trasversalmente a settori e geografie, hanno due principali difficoltà: o non riescono a mantenere i livelli di produzione per la scarsità di semilavorati e ritardi nelle consegne; oppure vedono i margini a rischio a causa dell’aumento dei costi di noli e commodity. Cosa fare se i maggiori costi non possono essere scaricati sul cliente finale? Delle strade esistono ed è tempo per le PMI italiane di iniziare a percorrerle. Ecco come.Read More

SolarWinds, i rischi dell’infiltrazione digitale nella supply chain. Ecco quattro

L’attacco Orion SolarWinds ha catapultato le vulnerabilità della supply chain sotto i riflettori, in particolare quelle che coinvolgono le applicazioni software di terze parti e i componenti hardware che compongono gran parte degli odierni ambienti IT aziendali. L’attacco, che ad oggi ha potenzialmente colpito più di 18.000 aziende, deriva da una compromissione del software Orion […]Read More

Il modello digital twin incontra la supply chain

L'intelligenza artificiale (AI), il machine learning (ML), l'Internet of Things (IoT) e altri progressi tecnologici come la robotica hanno accelerato in modo significativo l'innovazione e la crescita nel settore della logistica e della supply chain, nell'ultimo decennio. La iper-automation (un risultato diretto di gran parte di quanto sopra) ha garantito che le reti della supply chain siano sempre più efficienti e uno dei sottoprodotti più potenzialmente impattanti dell'iper-automation è stato l'emergere del concetto di digital twin.Read More

L’importanza della continuità della supply chain anche in situazioni critiche

È in momenti come questi che ci rendiamo conto dell’interconnettività e dell’interdipendenza che caratterizzano profondamente il nostro mondo. L’emergenza COVID-19 sta impattando sulle economie, sulle imprese e sui singoli individui in tutto il mondo e l’importanza della continuità delle supply chain è diventata chiara a tutti. Dall’assicurarsi che i supermercati siano riforniti di articoli essenziali […]Read More

Spostare la produzione in Vietnam per evitare i dazi sulla

Con le sanzioni di Trump che penalizzano la Cina, puntare sul paese del Sud Est Asiatico si è confermato un successo per Roberto Leone, co-fondatore di NiRoTech, che da un anno opera anche ad Hanoi. I suoi consigli: «Non si va in Vietnam solo per risparmiare. Occorre essere fisicamente presenti, agire rapidamente e tenere conto degli extra costi di logistica».Read More