Tags : terziario

Osservatorio del terziario Manageritalia: i servizi pesano di più (74%

Il terziario vale oggi in Italia il 74,4% del Pil. Nel decennio pre-pandemia il settore dei servizi, pur mostrando un tasso di crescita medio annuo (0,3%) superiore a quello dell’economia italiana (0,15%), ha avuto una crescita più lenta rispetto all’Eurozona. La quota del terziario sul Pil è cresciuta di oltre 1,5%, poco sotto l’aumento registrato […]Read More

Nel 2020 il Covid “taglia” di quasi il 10% il

È la prima volta nella storia economica d’Italia. I servizi di mercato perdono 1,5 milioni di occupati. Crollano i consumi, -107 mld in soli quattro settori: abbigliamento, trasporti, tempo libero, alberghi e ristorazione; in aumento solo alimentari e utenze domestiche.Read More

Fase 3, il terziario riparte con il progetto “Imprese e

La prolungata fase di lockdown ha messo in crisi interi settori produttivi dell’economia nazionale e ancora oggi moltissime imprese – soprattutto nelle filiere del commercio e del turismo – stanno vivendo una situazione di emergenza con fatturati al minimo. Per sostenere gli sforzi degli imprenditori che devono e vogliono ripartire dopo l’emergenza sanitaria causata dal Covid-19, CFMT (Centro […]Read More