Tags : trasformazione digitale

STUDI CONFARTIGIANATO – MPI più digitali nell’emergenza sanitaria: raddoppia la

Nel corso dell’emergenza sanitaria si è osservato una significativa diversificazione dei canali di vendita e l’intensificazione dell’uso della strumentazione digitale da parte delle micro e piccole imprese, dinamica già intercettata dalle rilevazioni di Confartigianato della scorsa primavera e analizzata in una analisi pubblicata su Innovation Post. Queste tendenze sono confermate, e in alcuni casi rafforzate, […]Read More

Agenda digitale, 100 miliardi di fondi europei disponibili. PA “regista”

Il Covid-19 ha messo in luce i gap storici nella digitalizzazione (25esimi in Europa per digitalizzazione), ma ha anche dato una spinta per colmarli. Lombardia, Lazio e Provincia di Trento le regioni più digitali. Nella programmazione 2014-2020, l’Italia ha ricevuto 3,6 miliardi per l’agenda digitale spendendone solo il 34,5%. Solo Puglia, Valle d’Aosta e Lazio hanno speso più del 50%.Read More

La “nuova normalità”: mantenere la Cybersecurity in prima linea nel

La prossima fase della trasformazione digitale è già alle porte, prima di quanto molti si aspettassero. Quest’anno ha spinto tutti a ripensare il proprio rapporto con la tecnologia, costringendo le aziende a creare nuovi modelli per il lavoro da remoto, da un giorno all’altro: una mossa che molte organizzazioni non erano ancora pronte a fare. […]Read More

Industrial IoT, 4 soluzioni per evitare lo stallo nel percorso

Non vi è dubbio che la trasformazione digitale rappresenti un fattore imprescindibile per il successo del settore manifatturiero oggi. Con l’ascesa dell’industria 4.0, i produttori industriali – pur comprendendo il potenziale dell’introduzione di nuove tecnologie per lo sviluppo del settore – si limitano spesso a sviluppare “progetti pilota” che poi si fermano alla fase sperimentale, […]Read More

Imprese: 7 su 10 hanno investito nel digitale negli ultimi

Nell’ultimo quinquennio il 70,3% delle imprese ha investito nella trasformazione digitale e di queste il 40% ha puntato sul “capitale umano”. Più in particolare il 37,8% delle imprese ha investito nel “reskilling” ovvero nella formazione del personale esistente mentre il 2,9% delle imprese ha reclutato nuove figure professionali come effetto degli investimenti. Di questo e […]Read More

Trasformazione digitale: perché ora è più importante che mai

La trasformazione digitale non è mai stata così importante. Ma non si tratta solo di aumentare produttività e prestazioni per ottenere un vantaggio competitivo. Gli eventi attuali hanno creato la necessità di una forza lavoro più distribuita e messo in luce la robustezza (o meno) dei piani di continuità aziendale. Il raggiungimento della trasformazione digitale […]Read More

L’importanza del digitale

Durante il lockdown i cittadini e le aziende hanno avuto l’occasione di capire quanto la tecnologia digitale possa fare per modificare la nostra routine quotidiana di vita e di lavoro. Lo smart working non sarebbe stato possibile senza infrastrutture e tecnologie duttili e immediate che hanno consentito a parecchie persone di lavorare riducendo gli spostamenti. […]Read More

Per il 59% delle assunzioni nelle PMI richieste competenze digitali,

Il crescente utilizzo delle tecnologie digitali – intensificato in occasione della crisi Covid-19 – profila una domanda di lavoro caratterizzata da una maggiore diffusione di competenze digitali. La ripresa, dopo la pesante recessione prevista per quest’anno, porterà un ritorno degli investimenti finalizzati a sostenere la trasformazione digitale.Read More