Una redazione di oltre 50 collaboratori, esperti delle tematiche che stanno a cuore alle imprese

Toscana, bando per futuri imprenditori

Affidare terreni e fabbricati a giovani minori di 40 anni e a cooperative, associazioni, imprese e società al fine di avviare un’attività economica a fini occupazionali e sociali: questa la finalità dell’avviso esplorativo pubblicato dalla Diocesi di Arezzo, Cortona e Sansepolcro, nell’ambito del “Progetto Policoro”.

Il bando è rivolto a giovani con età compresa fra i 18 ed i 40 anni che abbiano l’intenzione di aprire un’attività economica, e a cooperative, associazioni, imprese e società che vogliano assumere, per l’uso del fabbricato o dei terreni, giovani con le caratteristiche segnalate non impiegati all’interno dell’azienda stessa. Gli interessati dovranno presentare un progetto di idea di impresa in cui vengano ben evidenziate la forma giuridica e le competenze dei candidati.

Obiettivo del bando è l’individuazione di operatori economici da invitare a successiva procedura negoziata. La durata dell’affidamento dei terreni e dei fabbricati potrà essere fra i cinque ed i dieci anni.

La giuria selezionerà le idee di impresa che garantiranno il maggior numero di persone a livello occupazionale. Saranno privilegiati i progetti in ambito ambientale e sociale, con particolare riferimento alla benefit corporation.

Le domande devono essere presentate entro il 31 luglio 2017.

Consulta il bando sul sito

Redazione

Redazione

Partecipa alla discussione