Una redazione di oltre 100 collaboratori, esperti delle tematiche che stanno a cuore alle imprese

Trasferimento d’azienda: niente plusvalenza senza incasso

[dropcap]N[/dropcap]on può essere tassata la plusvalenza derivante dalla cessione d’azienda se il venditore non ha incassato il corrispettivo della vendita.

Ciò è quanto emerge da una recente pronuncia della Suprema Corte, secondo la quale: «se è vero che la plusvalenza fiscalmente rilevante, collegata alla cessione di un’azienda, si realizza al momento della conclusione del contratto … tuttavia va rilevato … che la cedente in realtà non aveva realizzato alcunchè, dal momento che non aveva incassato l’importo della cessione, con la conseguenza, perciò, che alcuna plusvalenza poteva essersi determinata» (Ord. Cass. n.5876 del 13/03/2014, liberamente visibile su www.studiolegalesances.it – sezione Documenti).

Nel caso di specie, infatti, l’Agenzia delle Entrate pretendeva di tassare la plusvalenza della cessione d’azienda pur sapendo che essa non si era mai realizzata poiché il corrispettivo non era stato incassato dal venditore.

Appare chiaro, dunque, come una imposizione tributaria su un presupposto “virtuale” – corrispettivo mai incassato – rappresenta una richiesta palesemente illegittima poiché in netto contrasto con il principio di capacità contributiva previsto dalla nostra Costituzione (art.53, comma 1: «Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva»).

Avv. Matteo Sances
info@studiolegalesances.it
www.studiolegalesances.it

avatar

Matteo Sances

STUDIO LEGALE TRIBUTARIO SANCES collabora con "Il giornale delle pmi" commentando sentenze in materia tributaria e bancaria.

1 Comment

  • Rinaldo

    Buongiorno, nel caso in cui si chiude una azienda con al riconsegna delle chiavi e delle Licenze la merce in magazzino invenduta che il titolare porta con se va versata l’IVA e in che misura: al costo di fattura o al valore dichiarato sull’inventario essendo merci acquistate da più di 5/10 anni? Grazie

    Rinaldo

    5 Dicembre 2017 at 16:33

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.