Una redazione di oltre 100 collaboratori, esperti delle tematiche che stanno a cuore alle imprese

Umbria, incentivi a favore delle attività commerciali

La Regione Umbria, al fine di favorire azioni dirette a rivitalizzare e riqualificare il sistema distributivo per l’incremento e l’ammodernamento delle attività commerciali, con particolare riguardo ai centri storici umbri, ha bandito un avviso per la riqualificazione delle imprese commerciali.

Le risorse finanziarie disponibili e utilizzabili ammontano a €. 1.032.490,00.

Gli incentivi sono destinati sia alle piccole e medie imprese singole che esercitano attività commerciali sia alle forme associative di imprese commerciali attive all’interno di centri commerciali naturali.

Le agevolazioni consistono in un contributo pubblico a fondo perduto in conto capitale (concesso con il regime degli aiuti “de minimis”) nel limite massimo del 60% dell’investimento ammesso. La spesa ammessa minima per ciascun investimento non potrà essere inferiore ad € 1.000,00.

Le domande (corredate dalla necessaria documentazione e redatte su apposito modello) devono essere presentate entro il 31 gennaio 2014. Possono essere spedite mediante plico raccomandato con avviso di ricevimento, sulla cui busta deve essere contenuta l’indicazione “Bando per la riqualificazione delle imprese commerciali dell’Umbria”, a Regione Umbria – Direzione Regionale Risorsa Umbria, Federalismo, Risorse finanziarie, Umane e strumentali – Servizio Commercio e Tutela dei consumatori Via Mario Angeloni 61, 06124 Perugia – Centro Direzionale Fontivegge oppure inviate mediante posta elettronica certificata al seguente indirizzo: direzioneagricoltura.regione@postacert.umbria.it.

Vai al bando.

Redazione

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.