Un portale a misura di cliente: un percorso di re-design per progettare partendo dall’utente

 Un portale a misura di cliente: un percorso di re-design per progettare partendo dall’utente

human-centered-design-2

[dropcap]U[/dropcap]n portale aziendale che supporti efficacemente gli obiettivi di business, che attragga l’attenzione del visitatore e fidelizzi gli utenti, che sia in grado di offrire informazioni e funzionalità efficienti, garantendo una “user experience” soddisfacente, non si ottiene senza un progetto strutturato e una precisa logica metodologica.

Una metodologia di progettazione partecipativa e centrata sull’utente permette di raccogliere informazioni sugli utenti di riferimento, indicazioni sulle loro esigenze e sulle criticità più ricorrenti e infine le preferenze e le caratteristiche specifiche di ogni contesto d’uso.

Il cosiddetto Human-centered Design prevede infatti l’adozione di una molteplicità di metodi di analisi e progettazione in grado di integrare tre diverse prospettive: ricerca etnografica, design delle interfacce e dell’interazione e sviluppo tecnologico.

Un percorso di progettazione (o ri-progettazione) così strutturato è quindi in grado di muoversi dinamicamente dai bisogni degli utente alle loro pratiche abituali, dall’analisi delle specifiche funzioni a quella del contesto più generale, fino a quella dei flussi e dei processi organizzativi e di business.

In un dialogo continuo tra il team di progetto, il cliente e l’utente, si strutturerà un processo iterativo di valutazione del progetto, attraverso il quale verificare e validare le soluzioni di design con stakeholders, esperti di dominio e utenti target.

Nel dettaglio, la pianificazione di un progetto di design/re-design è strutturata nelle seguenti fasi:

Fase 1 – Analisi e Modeling

–          Analisi

  • Analisi delle criticità del sistema rispetto a usabilità e facilità d’uso; individuazione delle criticità e delle opportunità per il miglioramento della performance.
  • Conoscenza ed analisi degli obiettivi di business.
  • Benchmarking sui principali competitors dell’azienda.

–          Concept

  • Sulla base dei dati raccolti, proposta di soluzioni progettuali che definiscano i requisiti di interazione del portale rispetto alle sue funzionalità principali, tenendo presenti le necessità dell’utente raccolte.

Fase 2 – User Interface Design

  • Definizione delle regole di stile del progetto finale di interfaccia: elementi grafici, componenti per la navigazione interattiva.
  • Architettura informativa: struttura organizzativa delle informazioni, dei contenuti, dei processi e delle funzionalità del portale.
  • Design di dettaglio di tutti gli aspetti strutturali e funzionali per i task principali.
  • User testing: un prototipo funzionante del portale viene valutato sul campo.

Fase 3 – Integrazione e sviluppo del prototipo finale

–          Coordinamento e supervisione del team di sviluppo della piattaforma digitale.

La contaminazione tra metodologie diverse per la definizione di un piano di progettazione ad hoc, tarato sulle esigenze e sugli obiettivi di una specifica azienda, richiede senza dubbio esperienza ed expertise estensive su metodi tradizionali di progettazione user-centred, quali:

–          l’attenzione e il riferimento costante verso utenti e compiti,

–          l’utilizzo di simulazioni e prototipi per condurre prove empiriche fin dall’inizio della progettazione,

–          cicli di problem setting/ problem solving/ re-design, in cui i problemi rilevati sono risolti in soluzioni efficaci.

Un investimento mirato, finalizzato alla realizzazione di un portale efficace ed efficiente, piacevole ed in grado di supportare le funzionalità ed i servizi offerti dal proprio business, garantendo anche una gradevole esperienza di fruizione per l’utente, può quindi rappresentare una scelta strategica importante nella direzione del raggiungimento dei propri obiettivi aziendali.

Esempi di percorsi e metodologie di user centred design e design di interfacce digitali sono presenti nel sito web di BSD: www.bsdesign.eu

Contatti: info@bsdesign.eu

Maria Cristina Caratozzolo

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.